Menu

Corso Formazione Soccorritori Volontari (FoSV)

Organizzatori: AMUT — ATTENZIONE NUOVA DATA!

Il Soccorritore Volontario Brevetto (SVB) è una persona che svolge la propria attività in un servizio ambulanza dopo aver seguito una formazione riconosciuta dalla Federazione Cantonale Ticinese dei Servizi Autoambulanze (FCTSA).
Appartiene ad una équipe di intervento e collabora con il soccorritore diplomato, con l’infermiere specialista o con il medico di urgenza, garantendo il proprio contributo all’offerta in prestazioni pre-ospedaliere espresse in processi di lavoro. La supervisione è garantita dal professionista in equipe (intervento e turno di servizio).
Si attiene, nelle diverse fasi dell’intervento e in sede, alle direttive generali dell’ente, nel rispetto delle conoscenze e competenze acquisite durante la formazione.
Egli condivide i valori definiti nella carta del servizio e si impegna a promuoverli.
L’attività del SVB si struttura attorno ai 5 processi di lavoro, e ai relativi sottoprocessi elaborati in funzione del profilo di competenze desiderate, sulla base del quadro teorico di riferimento del profilo di Soccorritore Ausiliario emanato dall’UFFT.

 

Descrittivo corso FoSV

Competenze corso FoSV

 


Prezzi

Popolazione — Corso gratuito







Contatto: marco.verdi@amut.ch

Registrarsi

Data e orari

01.01.2019
Date da definire

Luogo

I corsi sono organizzati nei servizi FCTSA seguenti:

SAM - Servizio Autoambulanza Mendrisiotto
CVL - Croce Verde Lugano
CVB - Croce Verde Bellinzona
TVS - Tre Valli Soccorso Biasca
SALVA - Servizio Ambulanze Locarnese e Valli

Relatori

Soccorritori Diplomati con minimo l'attestato FSEA1

Pubblico

Popolazione in generis

Requisiti preliminari

- 18 anni compiuti prima dell’inizio del corso
- Estratto casellario giudiziale
- Idoneità fisica
- Certificato medico
- Superamento colloquio d’ammissione
- BLS-DAE certificato, svolto nel corso della selezione

Contenuti

Processo lavorativo 1: organizzazione, gestione, collaborazione nella raccolta dati e documentazione durante gli interventi.
Processo lavorativo 2: valutazione della situazione e applicazione di misure organizzative e operative.
Processo lavorativo 3: misure di salvataggio e assistenza pre – clinica.
Processo lavorativo 4: messa a disposizione dell’infrastruttura, della tecnologia e della logistica.
Processo lavorativo 5: benessere personale, etica, legislazione, qualità, formazione continua.

Obiettivi

La formazione permetterà di:

Partecipare agli interventi e alla redazione della documentazione relativa e alle misure di organizzazione
Partecipare nella valutazione delle situazioni e contributo attivo nell’adozione delle misure organizzative ed operative
Partecipare all’applicazione delle cure pre-ospedaliere richiesta dal professionista e/o necessarie all’utente
Partecipare alla gestione dell’infrastruttura, della tecnica e della logistica
Partecipare alla promozione della qualità delle cure e alla propria formazione

Da ognuno di questi obiettivi generali derivano degli obiettivi specifici di formazione dettagliatamente descritti nel programma di formazione dei diversi moduli.

 

Assenze

È richiesto minimo l'85% di presenza alle lezioni.

Metodo di lavoro

Formazione teorico-pratica
Studio personale
Turni in ambulanza

Controllo dell'apprendimento

Valutazione formativa durante tutta la formazione.
Valutazioni sommative pratiche e teoriche.

Certificazione

Certificato FCTSA di soccorritore volontario brevettato (SVB)

Durata di validità

Annuale

Scadenza

Annuale

Varie

Prossimo corso in programma: Tre Valli Soccorso, Biasca

Scrivere a: mavi.vizzardi@trevallisoccorso.ch